Riqualificare il Villaggio Azzurro per restituire uno spazio all’intera cittadinanza

Tutti i luoghi che hanno rappresentato una parte importante della storia di una comunità ed ora versano in uno stato di abbandono, necessitano di essere rivalutati. E’ come se fossero questi luoghi stessi a chiedere, incessantemente, di essere fatti rivivere. Ed il dovere di chi amministra quella città, così come quello di chi quella città la vive o la partecipa (anche da lontano) è quello di rispondere a questa richiesta.

Mentirei se dicessi di avere uno o più ricordi collegati al Villaggio Azzurro di Galatina: eppure ciò non significa che non abbia a cuore la riqualificazione di quel complesso di strutture ormai da troppo tempo dimenticato ed abbandonato da tutto e tutti. Questo perché amare una città significa volere che la stessa ritorni a splendere in ogni sua componente, dal centro storico alla più lontana periferia, dal palazzo più signorile alla struttura più popolare.

Riqualificare il Villaggio Azzurro potrebbe significare restituire a Galatina uno spazio vitale da destinare a tutta la cittadinanza: ai più piccoli (per rendere la città sempre più a misura di bambino), ai meno giovani (perché possano trascorrere, serenamente ed in compagnia, nella loro città il loro tempo libero) e, in generale, a tutti i nostri concittadini perché possano trovare un luogo dove condividere tutte le loro passioni.

Gabriele Giaccari

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...